Webinar Study Visit Friburgo ai tempi del COVID19

A seguito dell’emergenza COVID19 i numerosi istituti scolastici che quest’anno avevano prenotato le Study Visit Friburgo non hanno potuto realizzare questa esperienza.

Grazie alla disponibilità di Aiforia, il partner del progetto che si occupa della organizzazione, della gestione dei viaggi d’istruzione e dell’accompagnamento a Friburgo, alcune scuole sono riuscite a fare un tour virtuale grazie ai webinar.

Inoltre gli esperti di Aiforia ha creato un set di video che sono disponibili sul canale YouTube: ciascun video è un piccolo tour virtuale tematico.

Aiforia ha inoltre organizzato in queste ultime settimane un vero e proprio viaggio virtuale. Su richiesta della Fondazione ITS Mobilità Sostenibile, sono stati creati diversi incontri per approfondire i temi di mobilità e logistica a Friburgo (e non solo). I moduli proposti sono stati pensati ad hoc per fondere il Modello-Friburgo, il percorso di studi dei ragazzi e la realtà della provincia di Bergamo, luogo di provenienza degli studenti.

Le scuole che hanno aderito ai webinar Study Visit Friburgo

Le scuole che hanno aderito al webinar sono state tre: Università di Catania, Innocenzo XII e Falcone-Righi. I webinar si sono svolti tra il 28 e il 29 maggio 2020.

Università degli Studi di Catania (28 maggio, 3 ore circa)

Il webinar si è svolto all’interno del Seminario professionalizzante “Economia circolare e imprenditorialità innovativa” tenuto dalla prof.ssa Matarazzo. Lo hanno seguito 100 studenti. Aiforia ha presentato Friburgo Green City nel suo complesso, raccontando come l’unione di diversi elementi (scelte storico-politiche, uso di energie rinnovabili, mobilità interconnessa al piano urbanistico, partecipazione dei cittadini…) abbiano portato alla creazione di una città sostenibile a tutto tondo. Alla fine dell’incontro i ragazzi organizzati in gruppi hanno posto delle domande, anche sulla base dei video mostrati durante l’intervento. E’ stato particolarmente interessante il fatto che tra il pubblico ci fossero studenti che erano già stati a Friburgo l’anno precedente, coloro che sarebbero dovuti venire quest’anno e anche ragazzi “estranei” alla realtà di Friburgo, che però hanno espresso partecipazione ed interesse.

IIS Falcone-Righi, Milano (28 maggio, 2 ore circa)

Aiforia ha incontrato la classe di quinta superiore che sarebbe dovuta venire per una giornata a Friburgo durante il suo viaggio sulla sostenibilità che includeva anche il Parlamento di Strasburgo. Gli studenti si sono appassionati durante lo scorso anno al movimento Fridays for Future, iniziando dei veri e propri progetti anche a scuola. Sono loro (studiano informatica) ad aver realizzato il sito in cui si trova anche una sezione con i nostri video. L’incontro è stata una discussione aperta sulla base dei video. I ragazzi ci hanno fatto domande o hanno fatto confronti tra la loro realtà e Friburgo, cercando di capire quali “buone pratiche” possano essere trasportabili nel contesto milanese.

Liceo Scientifico e Linguistico Innocenzo XII, Anzio (RM) (29 maggio, 2 ore circa)

La professoressa Tirocchi ha organizzato l’incontro. Il pubblico era composto dalle due classi di terza superiore che sarebbero dovute venire a Friburgo e da alcuni studenti di seconda (per introdurli alle tematiche che affronteranno il prossimo anno). Su richiesta della scuola, Aiforia ha parlato specialmente dell’edilizia sostenibile e delle case passive, in quanto i ragazzi avevano trattato questo argomento sotto il punto di vista della fisica. I ragazzi hanno lavorato sui video realizzati da Aiforia, confrontando la loro realtà (mobilità ad Anzio -Roma-  e edilizia delle proprie case) con la realtà di Friburgo. A loro volta hanno preparato dei video e delle presentazioni per raccontarci la loro città e le loro conclusioni. Aiforia ha poi presentato in maniera più dettagliata le caratteristiche delle case passive, introducendo il tema degli edifici Plusenergie (portando gli esempi del Solarsiedlung e del nuovo municipio). Anche in questo caso l’incontro si è concluso con domande e curiosità sui diversi temi sollevati durante i video e la presentazione.

Il ciclo di webinar per Fondazione ITS Mobilità Sostenibile di Bergamo

Il lavoro che Aiforia ha realizzato su incarico della Fondazione ITS Mobilità Sostenibile è stato un viaggio virtuale composto da 7 incontri di 2-3 ore l’uno nei quali sono state presentate le realtà di Friburgo, Stoccarda e Linz dal punto di vista della mobilità e della logistica. I ragazzi che hanno partecipato a questo viaggio sono stati circa 40 e facevano parte di tre corsi differenti (mobilità sostenibile, delle persone e delle merci, spedizioni trasporto logistica, industria 4.0 trasporti – logistica e supply management).

Durante l’ultimo incontro gli studenti, affiancati dal professore Francesco Lino Bianchi, hanno presentato il loro Project Work: esponendo i punti salienti trattati durante le varie tappe, condividendo l’ambito che più li ha stimolati e gli interventi che vorrebbero mettere in atto per rendere più sostenibile il loro futuro settore lavorativo. Sulla base di alcune misure già adottate nelle città prese in analisi durante questo viaggio, gli studenti hanno infine proposto alcuni possibili miglioramenti per la mobilità e la logistica della provincia di Bergamo.

Sei interessato anche tu a un webinar o a un ciclo di webinar? Scrivici